Testimonianza N° 8

Torniamo oggi con il racconto del mercoledì! Ecco la testimonianza di Aurora, ragazza transgender che ha deciso di condividere con noi un pezzo del suo percorso di consapevolezza. “LA VOCE INTERIORE” Fu un’attimo, un istante, in quel momento appresi della mia vera esistenza, il mio io interiore, la persona o meglio la donna che da diciannove anni urlava dentro di me, con la speranza un giorno di poter finalmente liberarsi e uscire. 4 Gennaio 2020: questa è la data della mia liberazione, il giorno in cui tutto il mio dolore, la mia angoscia e il mio malessere ebbero fine e far spazio così alla consapevolezza di essere quella che sono, riuscii finalmente ad aprirmi come donna. In quel periodo ero intenta a guardare una serie tv (EUPHORIA), che tratta di storie di adolescenti americani della generazione Z, quali (droghe, sesso, violenza, scoperta della propria identità, traumi, amore, amicizia e social …

Continua a leggereTestimonianza N° 8

Testimonianza N°5

Eccoci con l’appuntamento del mercoledì! Oggi condividiamo il toccante racconto di Alice, una ragazza transgender che ha da poco intrapreso il percorso ormonale. Con infinita dolcezza Alice racconta il mare di emozioni da cui è stata travolta durante la prima somministrazione di estrogeni, buona lettura! ALICE MAGGIO 2021 “Un guizzo di gioia: il gel” E’ stato un periodo molto difficile quello che ho vissuto durante l’inizio della transizione, in generale. Non solo per la “transizione” in sé, ma per tante cose. Conseguenze di conseguenze, sentieri sbagliati, le cose che cambiano, tu che invecchi, capisci cose nuove, te ne mancano altre. Per vari motivi, varie incombenze, vari bisogni. Un intreccio molto intricato, arrivato da chissà dove. Sì, grotte, ansie e attese… ma non occorre dilungarsi, entrare nei dettagli, e non sono qui per parlare di questo; stavolta non sarò una testimone del dolore. Né di muffe strane, men che mai del grigiore. …

Continua a leggereTestimonianza N°5

Testimonianza N° 4

Eccoci con la quarta testimonianza di una delle nostre utenti! Attraverso queste immagini suggestive ci permette di entrare nella paura del mostrarsi che una persona in transizione può spesso trovarsi a vivere. 𝑈𝑛𝑎 𝑠𝑜𝑙𝑎, 𝑠𝑖𝑛𝑔𝑜𝑙𝑎 𝑚𝑎 𝑡𝑒𝑟𝑟𝑖𝑏𝑖𝑙𝑚𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑠𝑜𝑓𝑓𝑜𝑐𝑎𝑛𝑡𝑒 𝑑𝑖𝑠𝑐𝑟𝑒𝑝𝑎𝑛𝑧𝑎. 𝑉𝑜𝑟𝑟𝑒𝑖 𝑝𝑜𝑡𝑒𝑟𝑙𝑎 𝑠𝑡𝑟𝑎𝑝𝑝𝑎𝑟𝑒 𝑣𝑖𝑎. 𝑀𝑎 𝑔𝑖𝑎𝑐𝑐𝑖𝑜 𝑖𝑚𝑝𝑜𝑡𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑑𝑖𝑛𝑛𝑎𝑛𝑧𝑖 𝑎 𝑡𝑎𝑙𝑒 𝑖𝑛𝑒𝑠𝑜𝑟𝑎𝑏𝑖𝑙𝑖𝑡𝑎̀. 𝐿𝑎 𝑠𝑒𝑛𝑡𝑜 𝑝𝑟𝑜𝑠𝑐𝑖𝑢𝑔𝑎𝑟𝑚𝑖. 𝘉𝘳𝘢𝘯𝘥𝘦𝘭𝘭𝘪 𝘥𝘪 𝘤𝘢𝘳𝘯𝘦. 𝘗𝘦𝘻𝘻𝘪 𝘥𝘪 𝘮𝘦, 𝘰𝘷𝘶𝘯𝘲𝘶𝘦. 𝘕𝘰𝘯 𝘴𝘰𝘯𝘰 𝘱𝘪𝘶̀ 𝘪𝘯 𝘨𝘳𝘢𝘥𝘰 𝘥𝘪 𝘳𝘢𝘤𝘤𝘰𝘨𝘭𝘪𝘦𝘳𝘭𝘪. 𝘊𝘰𝘯𝘵𝘪𝘯𝘶𝘢𝘯𝘰 𝘢 𝘴𝘤𝘪𝘷𝘰𝘭𝘢𝘳𝘮𝘪 𝘵𝘳𝘢 𝘭𝘦 𝘥𝘪𝘵𝘢, 𝘪𝘮𝘣𝘳𝘢𝘵𝘵𝘢𝘯𝘥𝘰 𝘲𝘶𝘦𝘭 𝘱𝘰𝘤𝘰 𝘤𝘩𝘦 𝘳𝘦𝘴𝘵𝘢 𝘥𝘪 𝘮𝘦. 𝘚𝘰𝘯𝘰 𝘳𝘪𝘷𝘰𝘭𝘵𝘢𝘯𝘵𝘪, 𝘷𝘦𝘳𝘰? 𝘝𝘪 𝘥𝘪𝘴𝘨𝘶𝘴𝘵𝘢𝘯𝘰. 𝘝𝘪 𝙧𝙞𝙥𝙪𝙜𝙣𝙖𝙣𝙤. 𝘓𝘰 𝘴𝘰 𝘤𝘩𝘦 𝘦̀ 𝘤𝘰𝘴ı̀… 𝘙𝘪𝘦𝘴𝘤𝘰 𝘢 𝘷𝘦𝘥𝘦𝘳𝘭𝘰. 𝘙𝘪𝘦𝘴𝘤𝘰 𝘢 𝘴𝘦𝘯𝘵𝘪𝘳𝘭𝘰… 𝘚𝘮𝘦𝘵𝘵𝘦𝘵𝘦𝘭𝘢! 𝗦𝗠𝗘𝗧𝗧𝗘𝗧𝗘𝗟𝗔!!!

Testimonianza N°2

Condividiamo oggi la testimonianza di Aurora che con tanta dolcezza ha voluto raccontare il suo percorso di consapevolezza. Ciao, Mi chiamo Aurora, ho 20 anni e il 4 Gennaio del 2020 presi coscienza del fatto di essere una donna transgender; è stato come se all’improvviso una lampadina dentro di me si fosse accesa dicendomi ( hey! tu non sei un maschio, sei una femmina! Svegliati!). Fino a quando avevo 3 anni io ho sempre giocato con le bambole, mi vestivo da principessa, sirena e ogni volta che guardavo un film o i cartoni animati mi rivedevo in un personaggio femminile mai maschile; dentro di me ho sempre pensato di essere donna, ma lo nascondevo, tagliandomi i capelli corti, quando in realtà li volevo lunghissimi e altre cose di cui ora non mi pento più come lo smalto, ecc…Infatti è da quasi un anno che mi vesto con indumenti femminili compreso …

Continua a leggereTestimonianza N°2