Garantire la piena effettività del diritto all’identità di genere e all’espressione di genere

Garantire la piena effettività del diritto all’identità di genere e all’espressione di genere Punti programmatici per una proposta di riforma della L. 164/1982 – “Norme in materia di rettificazione di attribuzione di sesso” A cura di MIT – Movimento Identità Trans Settore Sportello Legale – 13 febbraio 2020 Premessa: la genesi della L. 164 Nel 1982, l’approvazione della legge 164 in materia di rettificazione di attribuzione di sesso fu considerata una conquista importante, volta in particolare a riconoscere la possibilità, per chi avesse già effettuato gli interventi chirurgici di riattribuzione di sesso all’estero (si trattava all’epoca per lo più di donne trans), di ottenere le necessarie modifiche sull’atto di nascita e sui documenti. Il MIT, insieme al Partito radicale, fu promotore attivo di questa legge, che innegabilmente consentì, come tuttora fa, le necessarie modifiche anagrafiche e sui documenti, possibilità non prevista fino a quel momento. La legge fu oggetto di …

Continua a leggereGarantire la piena effettività del diritto all’identità di genere e all’espressione di genere

Categorie New

Promozione di Strategie Condivise Finalizzate al Contrasto all’Omotransnegatività e per l’Inclusione delle Persone LGBT

Protocollo operativo Promozione di Strategie Condivise Finalizzate al Contrasto all’Omotransnegatività e per l’Inclusione delle Persone LGBT Ecco il Protocollo operativo, la seconda tappa, dopo il Protocollo di Intesa sui principi, del Tavolo interistituzionale per il contrasto all’omotransnegatività e per l’inclusione delle persone LGBT che coordino per il Comune di Reggio Emilia.Tutte le Istituzioni del territorio (Comune di Reggio Emilia, Provincia, Tribunale, Istituti Penali C.C.C.R., Azienda Unità Sanitaria Locale, Azienda Ospedaliera Santa Maria Nuova, Università UNIMORE, Ufficio Scolastico Ambito Territoriale, Istituzioni Scuole e Nidi d’infanzia, Fondazione per lo sport, Fondazione Mondinsieme e Associazione Arcigay Gioconda) hanno individuato specifiche buone prassi per la promozione degli utenti e del personale LGBT. Scarica PDF